Tramite Twitter, i dirigenti di Youtube, informano che presto sarà possibile caricare e visualizzare video a 48 e 60 frame al secondo su qualunque piattaforma.
Inoltre l’azienda fa sapere che il fan funding, il sistema che darà la possibilità agli utenti, di donare soldi a tutti gli youtubers iscritti sulla piattaforma attraverso siti di funding; sarà presto abilitato.

Naturalmente ci saranno restrizioni anche in termini di sicurezza, probabilmente, inizialmente si potrà finanziare solo i top members.

Di seguito postiamo il primo video caricato a 60 fotogrammi; come potete vedere si tratta di un filmato di Titanfall.

Condividi
Articolo precedenteTrofei Uncharted 3: L’inganno di Drake
Articolo successivoRecensione Dishonored

Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere).

Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.