Nei mesi precedenti l’uscita di NieR: Automata, la sua ultima grande creazione uscita lo scorso 23 Febbraio su PS4 e PC, Yoko Taro, creatore della serie Drakengard e NieR, aveva già espresso la propria volontà di produrre un nuovo titolo della serie o un remake del primo NieR, nel caso in cui qualcuno avesse messo a disposizione i soldi per sviluppare tali progetti. Nell’ultima sua intervista, rilasciata a Famitsu durante il SEA Summit a Singapore, il game director si è superato: oltre ad un possibile sequel di Drakengard, sul quale ha dichiarato che “La decisione spetta al producer di Square Enix che detiene i diritti; se avrà intenzione di mettere a disposizioni i soldi per lo sviluppo del progetto, allora sarò disposto a farlo in qualsiasi momento”, ha “annunciato” anche la volontà di lavorare su un film per adulti: “So che potrebbe essere sgradevole, ma mi piacerebbe produrre un film per adulti. Penso a questa cosa come una di tante che vorrei fare nel corso della mia vita”.

Insomma, Yoko Taro si è dimostrato ancora una volta uno tra i game designer più particolari e “pazzi” presenti nell’attuale panoramica videoludica, come accaduto per la presentazione di NieR: Automata dello scorso anno.

yoko taro