Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra, il titolo action basato sulla serie di libri del Signore degli Anelli sviluppato da Warner Bros. e Monolith Productions aveva sollevato qualche polemica per via di una serie di microtransazioni che facilitavano l’esperienza di alcuni giocatori a discapito di chi ha invece investito tempo e risorse nel titolo.

la-terra-mezzo-l-ombra-della-guerraNel mese di Aprile, Warner Bros. aveva annunciato che nei mesi a seguire avrebbero iniziato a valutare la rimozione delle microtransazioni in un futuro aggiornamento. Ebbene, con l’ultimo aggiornamento gratuito, le microtransazioni sono state del tutto eliminate dal titolo ed ora gli Orchi ottenuti tramite le Vendette online e le Conquiste classificate verranno riposti nella guarnigione e si potranno usare i Mirian per addestrare, potenziare e personalizzare il proprio esercito personale.

Vi ricordiamo che Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra è disponibile su Xbox One, Playstation 4 e PC.