Con un post sul suo blog personale, Campo Santo, lo sviluppatore dell’acclamato Firewatch, ha annunciato l’inizio di una collaborazione con Valve. Campo Santo continuerà a lavorare sui suoi progetti, ma sotto la supervisione di Valve. La decisione sarebbe sstata presa dopo un incontro tra le due parti. Ecco cosa dice il post a riguardo.

“Abbiamo avuto una serie di lunghe conversazioni con i ragazzi di Valve, e tutti noi condividiamo la stessa emozione nel lavorare con persone il quale talento supera il nostro in modo da creare cose che non pennsavamo fossero possibili. Entrambi abbiamo discusso sui nostri valori e su come noi esseri umani siamo estremamente limitati dal tempo che ci rimane, quando si tratta di creare cose alle quali teniamo e in cui crediamo. Ci hanno chiesto se fossimo interessati ad andare a lavorare a Bellevue, e noi abbiamo detto di si.”

Questa nuova patnership potrebbe portare giovamento a Valve, che all’inizio di questo mese ha chiuso la sua sezione Steam Machine. Sfortunatamente, il post di Campo Santo non include nessun update sul progetto al quale stanno attualmente lavorando, In the Valley of the Gods.