Un aggiornamento apporta dei miglioramenti a ReCore, riducendo i tempi di caricamento, migliorando il comparto video e audio e aggiustando problemi rilevati con waypoint, obiettivi, collisioni, checkpoint e respawn.

L’aggiornamento inoltre prevede per chi non possiede il titolo ma magari si vuole fare un’idea, anche una demo giocabile della durata di circa 30 minuti.

recore-recensione-8

Condividi
Articolo precedenteSyberia 3 è stato rimandato al 2017
Articolo successivoWasteland 3 verrà finanziato in crowfunding attraverso Fig
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.