Tramite comunicato ufficiale, Ubisoft ha mostrato le diverse collector’s di Far Cry 5. Di seguito invece vi lasciamo con i trailer visti all’E3 2017.

Hope County, MT Collector’s Case – Disponibile in esclusiva su Ubisoft Store, è stata realizzata per tutti gli appassionati che vogliono immergersi nel caratteristico scenario americano di Hope County, nel Montana. Questa edizione esclusiva include oggetti da collezione di alta qualità, espandendo l’esperienza di gioco con una serie di contenuti giocabili aggiuntivi. Nei dettagli, contiene:
• Far Cry 5 Gold Edition
• Una dettagliata statuetta di 45 cm che riproduce un trofeo con il teschio di un cervo
• Una Steelbook®
• Una mappa turistica di Hope County fronte-retro
• La colonna sonora originale del gioco
Per ampliare ulteriormente l’esperienza di gioco, la Hope County, MT Collector’s Case darà accesso al Season Pass di Far Cry 5, che include storie, contenuti ed equipaggiamenti aggiuntivi, oltre al Pacchetto Digital Deluxe, che comprende ulteriori veicoli, armi e abiti.

Far Cry 5 Hope County MT Collector’s Case
Father Collector’s Edition – Disponibile in tutti i negozi, pone l’accento sul carismatico villain di
Far Cry 5, Joseph Seed, conosciuto come il Padre. È il leader del Progetto Eden’s Gate, che assedia la tranquilla comunità di Hope County. Questa versione include:
• Far Cry 5 Standard Edition
• Una statuetta di 31,3 cm di Joseph Seed di fronte a una vetrata colorata
• Una confezione da collezione con disegni esclusivi della famiglia Seed
• Una Steelbook®
• Una mappa turistica di Hope County fronte-retro
• La colonna sonora originale del gioco
Per estendere ulteriormente l’esperienza di gioco, la Father Collector’s Edition includerà anche i contenuti del Pacchetto Digital Deluxe di Far Cry 5.

Far Cry 5 Father Collector’s Edition

Condividi
Articolo precedentePES 2018: trailer e informazioni sulla beta
Articolo successivoBethesda ha pubblicato un nuovo trailer per The Evil Within 2
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.