The-Witness

Chi sta giocando a The Witness sicuramente si sarà accorto che il motion sickness del titolo ha qualche problema. In molti infatti giocando a The Witness accusano problemi di nausea; Jonathan Blow, sviluppatore del titolo, ha quindi deciso di ricorrere ai ripari rilasciando una prima patch per la versione PC che risolve il problema.

Blow afferma che è al lavoro per risolvere altri bug già scovati.

Condividi
Articolo precedenteThe Witness su Xbox One? Jonathan Blow non lo esclude
Articolo successivoDigital Foundry analizza The Division: 1080p e 30 fps sia su Xbox One che su PS4
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.