More

    The Witcher 3: Blood and Wine porta con se diverse migliorie tecniche secondo Digital Foundry

    Ormai lo sanno pure le pietre che CD Projekt RED è uno studio di sviluppo che punta al costante miglioramento dei suoi prodotti, fin nei minimi dettagli. Con The Witcher 3: Blood and Wine i miglioramenti non si limitano solo ad un’interfaccia aggiornata e a nuove feature per il gameplay, sembra che gli sviluppatori polacchi abbiano rimesso mano al comparto tecnico, con risultati apprezzabili.

    Il video di Digital Foundry che trovati qui in alto testimonia la bontà del lavoro fatto.

     

    Articoli recenti

    Daniele D'Orefice
    Daniele D'Orefice
    Scrive della sua passione da quando aveva quattordici anni, dapprima su forum sperduti nella rete, e poi in realtà più note ed affermate. Adora i giochi di ruolo, gli strategici e gli immersive sim. Si lascia conquistare anche dalla scena indipendente.