More

    The Culling 2 verrà rimosso dagli store, Xaviant ritornerà al titolo originale

    In un video caricato sul suo canale Youtube ufficiale, Xaviant ha annunciato che The Culling 2 verrà rimosso dagli store a causa dell’abbandono di tutti i suoi giocatori. Inoltre, chiunque abbia comprato il gioco verrà risarcito. Xaviant ha inoltre dichiarato che tornerà a lavorare sul The Culling originale, che diventerà un Free-to-Play.

    “Vi dobbiamo le nostre scuse. Se penso al lancio di The Culling e a come lo abbiamo gestito, realizzo che abbiamo cambiato troppe cose, e troppo in fretta. Riconosco che c’era qualcosa di unico, di speciale in quel gioco, che eravamo troppo ansiosi di modificare e bilanciare.” dice Josh Van Veld, Director of Operations di Xaviant “Abbiamo preso un gioco che voi amavate e lo abbiamo cambiato, e voglio scusarmi per questo.”

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Davide Venditti
    Davide Venditti
    Classe ‘95, Davide ha iniziato il suo viaggio da videogiocatore quando all’età di 8 anni gli fu regalata la sua prima console, un Gameboy Advance SP. Da quel momento ha fatto del gaming una filosofia di vita, spaziando tra vari generi e console, senza disdegnare nulla (eccezion fatta per gli strategici, per quelli è negato!). Tra i suoi titoli e serie preferiti ci sono Metal Slug, Metal Gear Solid, Metroid, Armored Core, Undertale e NieR.