Star Wars Battlefront

Stevivor avverma che Star Wars: Battlefront raggiungerà i 60 frame al secondo su tutte le piattaforme: PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il producer Craig McLeod afferma:

“Vogliamo assicurarci, prima di tutto, che vada a 60 frame al secondo su tutte le piattaforme, perché è una caratteristica indispensabile per la migliore esperienza di gameplay”

Altra notizia molto importante arriva invece da IGN che afferma come il titolo non avrà una modalità single player.

Saranno presenti solamente alcune missioni che si potranno svolgere anche in singolo o in coop ma saranno staccate dal resto del gioco:

“Direi che occupano quello spazio… quando giocate da soli.
Oppure potete giocare in co-op, split-screen o su Internet. Il gioco è prima di tutto un multiplayer, Battlefront era un gioco multiplayer. Tale è il gioco che abbiamo voluto creare, ricostruire le battaglie della trilogia originale”

Condividi
Articolo precedenteIl terzo capitolo di Life is Strange arriverà a Maggio
Articolo successivoTrucchi – Guide Borderlands: the Pre-Sequel
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.