Uncharted 4 A Thief's End

Neil Druckmann, co-director di Uncharted 4: Fine di un Ladro, ha rivelato il motivo che sta dietro il posticipo del titolo a marzo 2016:

È stata una decisione davvero difficile. Se dovessi descrivere il finale del gioco, è un po’… be’, suppongo che questo possa essere considerato uno spoiler… nah, meglio non dire nulla! Tuttavia c’è qualcosa che accade a un certo punto e che richiedeva molto lavoro perché si riuscisse a renderlo al meglio. (…) Per rispettare la deadline originale avremmo dunque dovuto limitare le nostre ambizioni.

Rinviare la pubblicazione ha certamente irritato i fan della serie, ma stiamo parlando dell’ultimo capitolo con Nathan Drake. Dunque abbiamo pensato che fosse il caso di prendersi tutto il tempo necessario per poter dare il massimo.

Condividi
Articolo precedenteADR1FT è il titolo di lancio per l’Oculus Rift
Articolo successivo343 Industries è già al lavoro sul prossimo Halo
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.