More

    Sony ammette che il PlayStation VR non è al livello della concorrenza

    Hands On PlayStation VR

    Il vice presidente di Sony Computer Entertainment, Masayasu Ito, durante una breve intervista, ammette che la qualità grafica restituita dal PlayStation VR non può essere paragonata con quella dei diretti concorrenti:

    “Se si parla semplicemente della qualità high-end allora sì, devo ammettere che Oculus potrebbe essere meglio di VR, però quello richiede un PC molto costoso e veloce, il maggior vantaggio di Sony è che il nostro headset funziona su PlayStation 4. È studiato più per un utilizzo quotidiano, dunque dev’essere facile da usare ed economico. Non è un dispositivo per la persona che utilizza un PC high-end, è pensato per il mercato di massa”.

    Articoli recenti

    Gaetano Speranza
    Gaetano Speranza
    Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.