Da qualche anno ormai, abbiamo imparato come funziona internet e la velocità con cui una notizia può circolare e raggiungere ogni angolo del globo, a prescindere dalla veridicità o meno di ciò che viene comunicato. L’ultimo fatto accaduto con Metal Gear Solid è semplicemente uno dei tanti della categoria sopracitata.

Nelle scorse ore, infatti, su internet erano circolati alcuni rumor relativi allo sviluppo di una Metal Gear Solid HD Collection da parte di Armature Studios, software house che già si era occupata della rimasterizzazione in HD di Metal Gear Solid 2 e 3 e Peace Walker su PS3 e Xbox 360 nel 2012. La smentita del rumor è arrivata direttamente dallo studio di sviluppo tramite Dualshockers, sito che si era messo in contatto con gli sviluppatori per sottoporli ad una piccola intervista. Secondo Armature Studios, in effetti il rumor era nato su una base abbastanza solida, in quanto, nella pagina dedicata ai titoli sviluppati dalla software house, erano apparse erroneamente anche le console PS4 e PS Vita per la Metal Gear Solid HD Collection, portata esclusivamente su PS3 e Xbox 360.

Si è trattato esclusivamente di un errore dei nostri web developer. Non si tratta né di un leak né di un’indicazione che la Metal Gear Solid HD Collection sia in uscita su PS4. né che Armature stia lavorando a qualche nuovo MGS”. Queste le parole di Jonathan Zamkoff, capo del team di sviluppo, che ha voluto spegnere il clamore che si era creato sul web.

Nonostante le parole del team di sviluppo, le speranze dei videogiocatori non sono ancora morte del tutto, sperando che Konami possa comunque pensare ad un possibile sbarco dei vecchi capitoli della serie anche sulle console dell’attuale generazione.