Brutte notizie per i fan dello Strigo e dei giochi di carte, Gwent: The Witcher card game vede la sua beta a numero chiuso annunciata per settembre slittata di un mese.

Abbiamo sentito l’esigenza di un po’ di tempo extra sul gioco prima di poterlo far provare agli utenti per il testing” ha affermato CD Projekt RED: “sappiamo che possiamo avere una prima impressione solo una volta e vogliamo essere sicuri che tutto sia a posto prima di rilasciarlo. Consegnare un gioco ben fatto per noi è più importante che rispettare una deadline“.

La nuova data della closed beta di Gwent è stata fissata il 25 ottobre 2016.

Condividi
Articolo precedenteNuovo video per Watch Dogs 2
Articolo successivoBlizzard rivela i suoi piani per la gamescom 2016
Nato videoludicamente con il Sega Mega Drive e le folli corse di Sonic, da quel momento è nato un amore spasmodico per i videogames, cresciuto provando quasi tutte le console esistenti. Tra parolacce inveite contro il televisore, ettolitri di birra e una folta barba cerca di unire l'amore per i videogiochi alla passione per la scrittura, il risultato è sotto i vostri occhi.