Sam Lake, boss di Remedy Entertainment (Alan Wake, Max Payne, Quantum Break), ha riferito in un’intervista che la fusione tra cinema e videogiochi, di cui abbiamo avuto diverse testimonianze in passato, produrrà titoli sempre più sorprendenti.

Continuando ha poi affermato che, secondo lui, se i due medium rimanessero separati ci sarebbe molto più divertimento e ricchezza.
Voi che ne pensate, vi piace l’idea che i videogiochi e i film continuino a fondersi oppure volete che i due medium rimangano scissi?

Sam Lake

Condividi
Articolo precedenteGuide Outlast 2
Articolo successivoFrom Software sta cercando un 2D designer per un RPG dark fantasy
Scrive della sua passione da quando aveva quattordici anni, dapprima su forum sperduti nella rete, e poi in realtà più note ed affermate. Adora i giochi di ruolo, gli strategici e gli immersive sim. Si lascia conquistare anche dalla scena indipendente.