Rare, studio che si occupa dello sviluppo di Sea of Thieves, ha rivelato che la versione PC che gioco non sarà un mero porting di quella per Xbox One.

Infatti il team di sviluppo rivela che Sea of Thieves è stato testato su monitor 21:9 e 144Hz, per un completo supporto anche a configurazioni PC di nicchia.

Condividi
Articolo precedenteNuovi dettagli su Mass Effect Andromeda
Articolo successivoDeath Stranding è un’esclusiva PlayStation 4, nessuna possibilità di vederlo su PS5
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.