Confermate le indiscrezioni sull’arrivo di Rise of the Tomb Raider su PlayStation 4.

Nel dettaglio sulla console di Sony arriverà Rise of the Tomb Raider: 20 Year Celebration l’11 ottobre; tale versione comprenderà tutti i DLC usciti fino ad ora e un nuovo contenuto chiamato “Blood Ties” giocabile anche con PlayStation VR.

Presto arriverà anche una nuova modalità sopravvivenza in multiplayer e gudget, questi contenuti arriveranno anche per PC e Xbox One, i possessori di Season Pass li otterranno gratuitamente, chi ne è sprovvisto dovrà comprarli separatamente.

Blood Ties nel dettaglio aggiungerà nuova trama, dovremo esplorare Croft Manor alla ricerca di prove per conto dello zio di Lara.

Condividi
Articolo precedenteMSI annuncia la GeForce GTX 1060 GAMING X 6G
Articolo successivoAnnunciata la data di inizio della nuova beta di NiOh
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.