Nintendo Reggie Fils-Aime

Reggie Fils-Aime durante un’intervista parla della nuova console Nintendo switch affermando che la società nipponica non ha potuto fare di meglio per quanto riguarda il prezzo proposto al pubblico:

“Guardiamo ad ogni lancio unicamente pensando a cosa sia giusto fare per quello specifico lancio” “volevamo raggiungere il prezzo più basso che ci fosse consentito”

“Questo ci ha portato al prezzo di 299 dollari, con la conseguenza di lasciare al giocatore la decisione su quale titolo comprare”.

Dunque questa riflessione non lascia spazio all’eventualità di vedere un titolo in bundle con la console.

Reggie Fils-Aime continua a rispondere ad alcune domande sulla console e questa volta ci spostiamo sulla questione Nintendo 3DS, Switch sostituirà la console portatile?

“Nintendo 3DS ha una lunga vita di fronte”. “nella nostra visione, Nintendo 3DS e Switch vivranno fianco a fianco… avrete i contenuti più nuovi e freschi disponibili su Switch e avrete la libreria da migliaia di giochi disponibile su Nintendo 3DS, più quelli nuovi in arrivo”. “Coesisteranno bene, l’abbiamo sempre fatto di mantenere due sistemi differenti”.

Condividi
Articolo precedenteAssassin’s Creed Egypt compare in un listino di un rivenditore
Articolo successivoNiOh è entrato in fase gold
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.