Dopo la closed beta conclusa lo scorso 31 gennaio, Rare e Microsoft hanno annunciato due importanti cambiamenti per l’imminente Sea of Thieves. Grazie ai feedback inviati dai partecipi, la nota software house inglese ha modificato il sistema di respawn. Ora, quando il giocatore soccomberà per via dell’inabissamento della propria nave, rinascerà a bordo di una nuova nave lontana dal luogo del naufragio.

Oltre a ciò, ci sarà la possibilità di scegliere un pirata come preferito direttamente nella schermata di selezione del personaggio.

Sea of Thieves sarà disponibile a partire dal 20 marzo 2018, in esclusiva per Xbox one e pc Windows.

Sea of Thieves beta