intel core I7 Skylake

Arrivano in rete i primi benchmark del Core i7-6700K, processore top di gamma di Intel della generazione Skylake-S.

Iniziamo subito col dire che i risultati non mostrano un confronto diretto con i modelli Broadwell, che ricordiamo devono ancora essere immessi sul mercato, ma i termini di paragone vengono fatti con l’attuale generazione di CPU con architettura Haswell, in questo caso contro il top di gamma attuale: Core i7-4790K.

I risultati sono stati pubblicati dal sito pcfrm.com, che mette in risalto un netto miglioramento delle performance IPC del i7-6700K contro quelle del 4790K, ottenendo un boost del 15% in superiore.

 

Attendiamo di vedere risultati svolti mettendo a confronto l’architettura Skylake e quella Broadwell, leggermente snobbata fino ad ora da Intel, anche a causa dell’accavallamento nelle date di uscita di queste due nuove varianti di processori.

Condividi
Articolo precedentePubblicati i requisiti per la versione PC di Wolfenstein: The Old Blood
Articolo successivoToren, disponibile dal 12 maggio

Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere).

Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.