Se avete seguito l’account ufficiale di Prey su Twitter negli ultimi mesi, probabilmente avrete notato una manciata di tweet criptici. Molti utenti hanno interpretato questi messaggi come il chiaro indizio che confuterebbe il rilascio di nuovi contenuti sotto forma di DLC.

Senza ottenere alcuna risposta esaustiva da parte del team di sviluppo, non è ancora chiaro cosa gli utenti possono aspettarsi da Arkane Studios, si vocifera infatti di un contenuto aggiuntivo ambientato sulla luna.

Durante un evento Bethesda presso il PAX East, il sito dualshockers ha deciso di intervistare il vicepresidente marketing di Bethesda, Pete Hines. Dopo aver scherzato sulle sue abilità da videogiocatore, Hines ha rivelato qualche notizia sulle future strategie riguardanti il gioco, dichiarando:

“Non siamo un grande editore che sforna una tonnellata di titoli l’anno. Non lo siamo mai stati. Rimaniamo fedeli alle nostre opere dopo il lancio, come abbiamo fatto con Prey.

Molti fan del gioco hanno sicuramente notato che abbiamo assunto un nuovo community manager, che si concentrerà unicamente su Prey.

Lei è stata fantastica e ha anche prodotto delle cose divertenti per il pesce d’aprile, oltre ad altro. Comunque, non penso che abbiate ancora sentito tutto su Prey, non posso ancora dirlo con precisione ma ne sentirete altre al riguardo”.

nuovi contenuti su Prey

Con queste frasi Hines continua a punzecchiare i fan di Prey, indicando velatamente la lavorazione di nuovi contenuti.

L’ipotesi più semplice sarebbe quella di presumere che il nuovo DLC arriverà probabilmente entro la fine dell’anno, come accaduto con l’espansione Dishonored  Death of the Outider. Con l’E3 che si avvicina, c’è una buona probabilità che non dovremo aspettare molto a lungo per scoprire cosa il team di sviluppo ha in serbo per Prey.