Le richieste per il dispositivo di realtà virtuale Sony sembrano essere arrivate al limite in Europa. Infatti un noto venditore online ha comunicato che le proprie divisioni (francesi, tedesche e italiane) non sono in grado di accontentare i preordini di PlayStation VR, tanto da costringere alla loro chiusura.

playstation vr

Condividi
Articolo precedenteRese note le modalità multiplayer di DOOM
Articolo successivoUna generosa patch al lancio per Quantum Break
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.