Dopo essere stato annunciato insieme a Pokémon Let’s Go Pikachu! e Let’s Go Eevee! per Nintendo Switch, finalmente è uscito il nuovo titolo pokémon anche per smartphone: Pokémon Quest. Scaricabile dall’App Store e Google Play, già sulla console Nintendo ha catturato l’attenzione di molti giocatori, riscuotendo più di un milione di download in tutto il mondo,  e qui non si aspetta diversamente.

Sviluppato da Game Freak, Pokémon Quest si ambienta nell’Isola Cubetti, dove tutto è a forma di cubo, pokémon compresi. Il giocatore può viaggiare lungo l’isola per andare a caccia di tesori, affrontare pokémon selvativi, scoprire nuovi territori inesplorati, e persino cucinare qualche dolce per attirare nuovi compagni di squadra pokémon!

 

Gli scontri funzionano tramite il tocco dei controlli sullo schermo, mentre gli oggetti, raggranellati dopo le battaglie attraverso le spedizioni, si possono usare per fare amicizia con una vasta gamma di mostriciattoli. In Pokémon Quest si può creare il proprio team dei sogni, con la possibilità di trascinarsi dietro tre compagni di squadra in giro per l’isola. Inoltre, tra gli oggetti troviamo le Pietre di Forza, che personalizzano i propri amici a nostro piacimento con delle stat uniche. Anche la base dei nostri pokémon può essere personalizzata, colorandola con oggetti collezionabili che possono dare qualche bonus durante il gioco. Che dire, il titolo è uscito e disponibile, e si prospetta a dir poco interessante, degno di essere provato da chi non l’ha ancora giocato.