PlayStation VR

Come molti sapranno il 13 ottobre arriverà sul mercato il PlayStation VR di Sony, in America la periferica sarà accompagnata da ben 18 demo, ma qui in Europa il numero iniziale sarà di soli 8 giochi.

Sony spiega il motivo di tale decisione in un comunicato stampa:

Il tutto è dovuto a considerazioni specifiche per ogni regione come, per esempio, esigenze di rating e localizzazione. Per questo c’è una differenza di contenuti tra la demo per gli Stati Uniti e per l’Europa. Continuiamo a esplorare la possibilità di aggiungere altre demo gratuite attraverso PlayStation Store

Condividi
Articolo precedenteNuove immagini per il film di Assassin’s Creed
Articolo successivoL’annuncio dedicato a The Last of Us era relativo ad un nuovo poster
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.