In queste ultime stagioni competitive, i giocatori di Overwatch di tutto il mondo si sono affrontati nelle partite classificate non solo per aumentare il proprio rango, ma anche per permettere alla propria nazione di qualificarsi per l’Overwatch World Cup 2018.

L’Italia è riuscita a rientrare nella lista dei 20 paesi con i più alti indici di valutazione dei loro 150 migliori giocatori. Però, come detto da Herc nella nostra recente intervista esclusiva, sarà veramente arduo affrontare i giocatori delle altre nazioni che fino ad oggi hanno giocato nella Overwatch League, perché ci manca la preparazione e la costanza.

Overwatch-World-Cup

Ma torniamo a noi, I 24 paesi partecipanti sono stati suddivisi in quattro gruppi da sei squadre e disputeranno un girone all’italiana. Le due nazioni migliori di ogni gruppo parteciperanno all’Overwatch World Cup Top 8, che si terrà alla BlizzCon. Le informazioni relative a luoghi, date e biglietti per la fase a gruppi verranno comunicate più avanti da Blizzard.

Quest’oggi inizia la Fase 1 delle votazioni per l’elezione del Comitato di Competizione di ogni paese. Questa fase durerà fino al 14 maggio. Il comitato di ogni nazione prevede tre ruoli: un General Manager (eletto direttamente da Blizzard), un allenatore e un rappresentante della community (eletti dalla community mediante votazione). Sul blog dell’Overwatch World Cup potete trovare ulteriori informazioni.

Quelle che seguono sono le nazioni partecipanti e i gruppi d’appartenenza:

Fase a gruppi – Corea del Sud

Corea del Sud (paese ospitante)
Taipei
Finlandia
Hong Kong
Giappone
Russia

Fase a gruppi – Stati Uniti

Stati Uniti (paese ospitante)
Austria
Brasile
Canada
Norvegia
Svizzera

Fase a gruppi – Thailandia

Thailandia (paese ospitante)
Australia
Cina
Danimarca
Spagna
Svezia

Fase a gruppi – Francia

Francia (paese ospitante)
Germania
Italia
Paesi Bassi
Polonia
Regno Unito

Overwatch-World-Cup