La presentazione pre-E3 tutta dedicata a Deus Ex: Mankind Divided ci ha riservato diverse sorprese. Ci ha incuriosito soprattutto la collaborazione tra Open Bionics, Eidos Montreal e Razer per far sì che le protesi di Deus Ex diventino realtà e possano essere utilizzate da persone con handicap di vario tipo. L’iniziativa si chiama Augmented Future, guardatela in video.