In questi giorni dalla rete arrivano ogni tipo di speculazioni su Nintendo Switch, la nuova console Nintendo ha lasciato più di un dubbio, il sito Polygon ha dato uno sguardo ai più recenti brevetti depositati dalla Casa di Kyoto e tra i tanti documenti troviamo anche il brevetto di un proiettore, che potrebbe trovare spazio nella console, anche se si tratta di pure e semplici speculazioni.

Continuando le indagini si può dedurre che Switch potrebbe essere dotato di schermo touch screen, giroscopio, sensori di motion tracking, bussola e GPS, oltre a un lettore di immagini con proiettore integrato per superfici piane.

Nei giorni scorsi si è parlato anche di un misterioso tasto nascosto nella parte inferiore dei Joy-Con di Nintendo Switch: che potrebbe essere un sensore a raggi infrarossi secondo l’insider Laura Dale. Il sensore  permetterebbe di utilizzare i controller per giocare con i titoli touch sul televisore. La Dale poi ribadisce quanto rivelato in passato: la console sarà equipaggiata con uno schermi multi-touch LCD IPS con risoluzione 1280×720.

nintendo-switch-10

Nintendo ha più volte confermato che ci sono ancora sorprese da annunciare per quanto riguarda Switch, quindi nessuna di queste notizie può essere confermata, nuovi dettagli sulla console arriveranno solamente nel 2017

Condividi
Articolo precedente6 minuti di gameplay tratti dalla campagna di Watch Dogs 2
Articolo successivoCome accedere al DLC Ashes of Ariandel di Dark Souls 3
Nato videoludicamente con il Sega Mega Drive e le folli corse di Sonic, da quel momento è nato un amore spasmodico per i videogames, cresciuto provando quasi tutte le console esistenti. Tra parolacce inveite contro il televisore, ettolitri di birra e una folta barba cerca di unire l'amore per i videogiochi alla passione per la scrittura, il risultato è sotto i vostri occhi.