Aaryn Flynn di BioWare ha rilasciato delle dichiarazioni che ci svelano alcuni dei retroscena sullo sviluppo di Mass Effect Andromeda. Ecco le sue parole:

“Nel corso delle vacanze natalizie gli sviluppatori di BioWare hanno portato a casa una “holiday build” del gioco. E’ una tradizione storica del nostro studio che risale ai tempi del primo Mass Effect. Molti ne hanno approfittato per giocare il più possibile, e quando sono tornati il feedback è stato assolutamente ottimo. Ottenere l’approvazione da parte dei membri del nostro studio, comprese persone che hanno avuto ruoli chiave per la trilogia originale, è stato sicuramente un fattore chiave che ci ha aiutati a fissare la data.

Vedere l’entusiasmo dei fan crescere progressivamente negli ultimi mesi mentre mostravamo sempre di più del gioco è stato esaltante. La passione che avete per questo franchise è una guida per noi e tra pochi mesi vi consegneremo un’esperienza Mass Effect completamente nuova per la prima volta dopo cinque anni. Speriamo che valga la pena aspettare per questo gioco.”

Mass Effect: Andromeda