AMD-Radeon GreenLand

Arrivano nuove indiscrezioni sulla prossima scheda di fascia medio-alta di AMD, stiamo parlando della Radeon R9 380X di cui tanto si vociferava ormai già da qualche settimana, con l’approdo sul mercato stabilito per Novembre.

La scheda è realizzata con architettura GCN e processo produttivo a 28nm, utilizzerà una GPU Antigua XT con 2048 Stream Processor, 128 TMU e 32 ROP. La periferica alloggerà 4 GB di memoria di tipo GDDR5 con bus a 256 bit, terminiamo la disamina con la fase di alimentazione affidata a 2 connettori PCI-E a 6 pin.

Ricordiamo che la R9 380X supporterà le DirectX 12, le tecnologie come CrossFire, PowerTune e il FreeSync; mentre le connessioni video previste sono: HDMI 1.4, Display Port 1.2 e DVI.

Il prezzo non è stato ufficializzato ma si parla di una cifra che oscilla sui 250$.

Condividi
Articolo precedenteTrackmania Turbo supporterà PlayStation VR e Oculus Rift
Articolo successivoIl trailer dei giochi di Novembre del Playstation Plus
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.