Phil Spencer

Phil Spencer, capo della divisione Xbox di Microsoft, ha chiarito la questione sugli upgrade della console Xbox One.

Dunque Spencer ha spiegato che la console non diventerà modulare, non si potrà inserire un nuovo hardware nella console: “regalare un cacciavite insieme alla console”; in realtà si sta pensando ad un supporto software come la retrocompatibilità o all’integrazione di un visore a realtà virtuale.

Condividi
Articolo precedenteAOC presenta la nuova Serie 75 di monitor a partire da 18.5″ fino a 27″
Articolo successivoNeed For Speed Edge in un primo trailer
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.