Secondo l’insider Dr. Serkan Toto Nintendo ha intenzione di far pagare il servizio online di Switch tra i 2000 e i 3000 yen, circa tra i 16 e 24 euro. L’abbonamento come già sappiamo servirà per rendere più facile il supporto dell’infrastruttura online ed offrire il miglior servizio possibile. Inoltre è stato menzionato anche un possibile supporto futuro per la realtà virtuale.

Condividi
Articolo precedenteGuild Wars 2: Heart of Thorns – The Head of the Snake esce il 7 febbraio
Articolo successivoConfermata l’uscita nel 2017 di Hellblade
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.