Viene così rivelato dalla NPD Group, azienda finalizzata alla ricerca del mercato americano, che svela i numeri delle vendite di hardware e videogiochi su suolo USA, e tra gli elementi degni di nota Nintendo Switch si dimostra vendere incredibilmente bene.

Secondo un’analista dell’NPD, Mat Piscatella, la Nintendo Switch nei suoi primi dodici mesi sul mercato ha raggiunto la base più alta nella storia delle piattaforme su console.

Nintendo Switch

Sembra proprio che nel suo primo anno di vita la console ibrida marcata Nintendo stia vendendo ancora meglio della Playstation 4 e della Xbox One nei loro rispettivi primi anni. Ma questa non è una così grande sorpresa. Nintendo Switch ha difatti raggiunto questo traguardo già nei primi dieci mesi dall’uscita, anche se l’azienda videoludica non ha esattamente dichiarato il numero delle console vendute nei singoli stati, ma solo globalmente, che raggiunge un numero pari a 14.86 milioni, dato rilevato il 31 Dicembre 2017 dalla Nintendo stessa.

Per quanto riguarda i giochi, Monster Hunter: World si rivela invece il titolo più venduto del mese, spingendo una serie di vittorie di due mesi in testa alla lista. Seguito subito sotto da Call of Duty: WWII, e poi in successione da NBA 2K18, GTA V, e Shadow of the Colossus.