Durante l’ultima riunione con gli azionisti il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima ha parlato delle strategie commerciali per 3DS, e di nuovi dettagli per i progetti futuri su Switch.

Il 3DS ha venduto 65 milioni di unità, quindi il supporto sarà garantito ancora a lungo e ci sarà una “convivenza” con Switch, tra i progetti in fase di sviluppo per la console portatile sono stati nominati Poochy & Yoshi’s Woolly WorldMario Sports Superstars, Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia ed altri titoli in lavorazione non ancora annunciati.

Sul fronte Switch, Kimishima conferma che l’hardware non sarà venduto in perdita e aggiunge che oltre 100 giochi sono fase di sviluppo da parte di oltre 70 diversi studi.

Condividi
Articolo precedenteNuovo annuncio di Warner Bros a marzo?
Articolo successivoSecondo Electronic Arts la nuova IP di Bioware sarà rivoluzionaria
Nato videoludicamente con il Sega Mega Drive e le folli corse di Sonic, da quel momento è nato un amore spasmodico per i videogames, cresciuto provando quasi tutte le console esistenti. Tra parolacce inveite contro il televisore, ettolitri di birra e una folta barba cerca di unire l'amore per i videogiochi alla passione per la scrittura, il risultato è sotto i vostri occhi.