Secondo un analista presso Nomura Securities, Nintendo NX verrà presentata a giugno, proprio durante l’E3 2016, per poi uscire nei negozi tra ottobre e novembre dello stesso anno. Anche se tale mossa farà perdere colpi alle altre piattaforme Nintendo.

“Crediamo che NX porterà a un aumento dei profitti operativi verso la fine del 2017, quando sarà stata sul mercato per un anno intero e avrà a supportarla una line-up completa di titoli, questi ultimi capaci di garantire alti margini di guadagno per Nintendo. Abbiamo pensato in precedenza che il lancio di NX potesse avere solo un impatto limitato sulle vendite di 3DS e Wii U, dato che la nuova console non si porrà come il successore di uno dei due sistemi. Tuttavia abbiamo dovuto riconsiderare la cosa, dato che in primo luogo le vendite del 3DS si sono indebolite un po’ di recente, in particolare per quanto concerne i giochi, e la macchina sta entrando nel suo sesto anno di vita; in secondo luogo, si prospetta un clima di maggiore competitività, come già accaduto in passato ad altre console quando ne venivano lanciate di nuove. Ci aspettiamo che NX faccia il proprio debutto fra ottobre e novembre. Abbiamo abbassato le stime per le attuali console così da riflettere la situazione odierna, con una competizione più forte, considerando ciò che è accaduto in passato quando è stato annunciato nuovo hardware.”

Queste sono le parole dell’analista.