Uncharted The Last of Us

Naughty Dog, sul PlayStation Blog Ufficiale, ha comunicato tutte le migliorie che otterremo giocando The Last of Us: Remastered e Uncharted 4: Fine di un ladro su PS4 Pro:

“La chiave di tutto è nei dettagli. Che si tratti di animazione, illuminazione, dialogo o progettazione dell’ambiente, passiamo un sacco di tempo anche sui più piccoli dettagli che, quando funzionano tutti insieme, aiutano a stabilire quella connessione emozionale e quel senso di immersione”

“Terreni, costruzioni e vegetazione che altrimenti si fonderebbero insieme, in questo modo spiccano, creando distanze veramente realistiche. Questo è particolarmente evidente negli ampi paesaggi mozzafiato di Uncharted 4,così come nelle città e nei villaggi di The Last of Us Remastered. È altrettanto importante che l’alta risoluzione ci permette di mantenere quella fedeltà in movimento, eliminando lo scintillio che si potrebbe vedere con la PS4 standard.

Per coloro che possiedono un display 4k, la storia di Uncharted può essere giocata su PS4 Pro con risoluzione 1440p. Il fluido del multiplayer, il gameplay ad alto frame rimane lo stesso, ma la risoluzione è stata aumentata a un pieno 1080p per PS4 Pro, più di 900p rispetto a PS4. The Last of Us Remastered, d’altra parte, permette di scegliere se si vuole giocare nel framerate originale di 30 frame per second a 2160p o a 60 frame per second a 1800p.
Tuttavia, anche coloro che utilizzano PS4 Pro con display ad alta definizione standard (1080p) ne avranno beneficio. Sia Uncharted 4 che The Last of Us Remastered renderanno alla massima risoluzione e rimpiccioliranno l’immagine a 1080p, con conseguente grafica nitida e liscia”

Uncharted 4 e The Last of Us Remastered utilizzano I colori in modo diverso E ognuno evidenzia i numerosi vantaggi dell’ HDR. Mentre i luoghi esotici di Uncharted 4 sfruttano una composizione pittorica più luminosa per evidenziare l’ampiezza piena dei colori in HDR, la bonifica della natura delle città e dei paesi in The Last of Us Remastered richiede un approccio più organico e grintoso che integra toni di nero più ricchi e profondi. Ma soprattutto, il supporto HDR è disponibile sulla PS4 standard, così come PS4 Pro.”

Condividi
Articolo precedenteCrunch è il nuovo eroe di Paragon, trailer
Articolo successivoNuovo trailer su Watch Dogs 2

Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere).

Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.