MSI entra nel mercato delle periferiche da gaming presentando il Mouse Interceptor DS300, una periferica di alta fascia destinata ad un pubblico esigente.

Parlando del design il mouse si mostra con una scocca nera e led RGB, impugnatura ergonomica ed ottimizzato per utenti destrorsi.

Internamente la periferica è dotata di un sensore laser da ben 8200 DPI (ADNS-9800), regolabili ad intervalli di 50 DPI , switch OMRON (5 Milioni di click), 6 pulsanti programmabili tramite software proprietario MSI Interceptor e 3 pesi regolabili.

l’illuminazione RGB a 16,8 milioni di colori si mostra nel logo dell’azienda. Attendiamo di conoscere la disponibilità in Europa ed il prezzo che comunque si aggirerà sui 50€.

Condividi
Articolo precedenteLa fase di testing delle GPU AMD Polaris è iniziata
Articolo successivoMortal Kombat XL è ora disponibile al download anticipato su Xbox One
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.