Square Enix e Eidos-Montréal hanno pubblicato una ricca galleria di immagini per Deus Ex: Mankind Divided.

Nel dettaglio vengono mostrate le suggestive ambientazioni che ritroveremo nel gioco: Barcellona, Berlino, Blackpool, Colonia, Londra, Mosca, Parigi, Rio de Janeiro, Stoccolma e Sydney.

Nel 2027, i potenziati di tutto il mondo hanno sofferto di deliri psicotici estremi, hanno perso il controllo di loro stessi e hanno iniziato ad attaccare gli altri. In milioni sono morti. Centinaia di migliaia sono stati feriti e mutilati. Due anni dopo, nel 2029, la società si sta ancora riprendendo dalla tragedia a cui molti fanno riferimento come l’“Aug Incident”. Sulla scia di questa catastrofe globale, la società é stata divisa da odio, pregiudizio e paura; molti paesi hanno emanato rigide leggi che portano verso una crisi umanitaria andata violentemente fuori controllo.

Condividi
Articolo precedentePubblicati i requisiti PC dell’alpha di For Honor
Articolo successivoXbox One S ha un’opzione per far girare i giochi in 4K
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.