More

    Luminous Productions è il nuovo studio di Square Enix

    Square Enix ha annunciato nel corso della giornata odierna l’apertura di Luminous Productions, una nuova software house che avrà a capo Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV e di altri spin-off legati alla famosa serie di JRPG.

    Il nuovo studio, che avrà sede a Tokyo, ha già messo in chiaro quali sono le proprie ambizioni: lo scopo infatti sarà quello di “sviluppare nuovi progetto AAA originali e innovativi per un pubblico globale, utilizzando le tecnologie più recenti con particolare attenzione al futuro del gaming e dell’intrattenimento, il quale sta procedendo a grandi passi verso nuove direzioni, vogliamo liberarci dai confini esistenti e dalle costrizioni tipiche dell’industria videoludica”.

    In attesa dell’annuncio di qualche titolo in sviluppo, Square Enix ha già aperto il sito ufficiale della software house, che potete visionare nel link qui di seguito.

    Luminous-Productions

    Articoli recenti

    Il viaggio di Gamesquare.it è giunto al termine

    Gamesquare.it è arrivato alla fine del suo viaggio, è stata una bellissima esperienza, ma per varie motivazioni ci vediamo costretti a chiudere.

    Recensione Shining Resonance Refrain

    Shining Resonance Refrain ci mette alla guida di Yuma, ragazzo dentro il quale risiede lo spirito di un dragone, con il quale ci avventureremo in una storia piena di lacrime e sorrisi.

    Recensione Moonlighter – Il prezzo è giusto

    La nostra recensione di Moonlighter, rivoluzionario action RPG di Digital Sun e 11 bit Studios che ci metterà nei panni di uno strano avventuriero.

    I migliori 10 jRPG retrò

    Siete curiosi di vedere com'erano i jRPG fino a pochi anni fa? Con questa top 10 potrete rivivere gli anni d'oro del genere!

    Recensione The Spectrum Retreat

    La nostra recensione di The Spectrum Retreat, clasutrofobico puzzle game partorito dalla giovane e promettente mente di Dan Smith

    Dettagli sulla settima stagione di For Honor

    Sarà a breve disponibile la settima stagione di For Honor, ricca di novità e miglioramenti vari.
    Matteo Lattanzio
    Matteo Lattanzio
    Nonostante abbia cominciato a giocare fin da piccolo, risveglia dopo molti anni la propria fame videoludica con l’acquisto di una PlayStation 3. Non disdegna nessun genere, prova e acquista di tutto, ma ama soprattutto i giochi di ruolo e d’azione, cercando di recuperare qualche perla del passato di tanto in tanto.