CI Games ha oggi annunciato che Lords of the Fallen 2, il seguito dell’RPG Souls-like uscito nel 2014, non sarà più sviluppato da Deck13 Interactive, bensì da Defiant Studios. La Software House, con sede a New York, è stata fondata dall’ex-direttore di Avalanche Studios. LOTF 2 era stato annunciato nel 2015, con la data d’uscita prevista per il 2017.

“Abbiamo discusso con molti studi di sviluppo in tutto il mondo che si sono dimostrati interessati a sviluppare il seguito di LOTF, e abbiamo ricevuto molti pitch validi” ha detto il CEO di CI Games, Marek Tymiński “Abbiamo quindi deciso di proseguire con Defiant in quanto impressionati dal loro concept e la loro esperienza di produzione. Defiant è formata da alcuni degli esponenti più talentuosi del settore, e siamo eccitati di sviluppare con loro Lords of the Fallen 2.”