Due mesi dopo il rilascio dell’espansione “La Lama di Galadriel”, Monolith Productions, la casa produttrice de L’Ombra della Guerra, ha annunciato che il titolo vedrà a breve rimosse le microtransazioni.

Più precisamente, dall’8 Maggio i giocatori non potranno più comprare Oro dal mercato in-game, mentre dal 17 di Luglio verranno eliminate permanentemente le War Chest, il Market e tutto l’Oro non utilizzato.

L'Ombra della Guerra disponibile espansione La Lama di Galadriel

L’aspetto centrale del Nemesis System è l’abilità di costruire relazioni con i propri alleati e nemici all’interno di un mondo di gioco dinamico. Poter acquistare Orchi dal Market offriva al giocatore più opzioni, ma ci siamo resi conto che offrire questa scelta avrebbe rischiato di rovinare il cuore del gioco, cioè il Nemesis System.”, dichiara Monolith a riguardo della scelta. “Ti permette di non scoprire alcune delle fantastiche storie che avresti potuto altrimenti creare, e compromette quelle storie anche se non si acquista nulla. Essere consapevoli di avere l’opportunità di poter acquistare certe cose riduce l’immersione nel mondo di gioco ed elimina tutto il divertimento e la sfida insita nel creare il proprio esercito e fortezza personale.

La Monolith ha inoltre dichiarato che con l’eliminazione delle microtransazioni il gioco riceverà un update con nuovi elementi narrativi, skin ed equipaggiamenti.