Come sappiamo attualmente una delle feature negative di Nintendo Switch è la mancata possibilità di trasferire i propri salvataggi sul cloud o su memoria estera. Ne consegue che se si va a cambiare la console perderemo tutti i dati dei nostri giochi.

Reggie Fils-Aime, durante un’intervista al giornalista Katie Linendoll, alla domanda inerente i salvataggi ha risposto: “niente da riferire al momento”, ma “Non sarebbe fantastico?”

Nell’ultimo caso si riferisce proprio alla possibilità di vedere su cloud l’immagazzinamento di tutti i salvataggi dei titoli.

Speriamo dunque che presto Nintendo si decida ad introdurre un’affidabile sistema di cloud per la sua nuova console.

Condividi
Articolo precedenteDigital Foundry analizza la “Path Finder” di No Man’s Sky
Articolo successivoQuale sarà il futuro dei personaggi Marvel nei videogiochi?
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.