AMD vs NvidiaOrmai da tempo AMD e Nvidia si basano sul processo produttivo a 28nm per le proprie schede video, ma la prossima generazione è pronta per fare il salto con prodotti a 16nm per entrambe le società.

Focalizzandoci su AMD, l’azienda americana già da qualche mese rumoreggia nuove informazioni sulle prossime soluzioni e l’incipit principale deriva dal nome in codice GreenLand, tecnologia che arriverà non solo sulle GPU integrate ma anche sulle schede di fascia medio/alta per desktop, quindi le prossime Radeon 400.

Ulteriori informazioni vedono il numero di Transistor attestarsi sui 15/18 Miliardi per l’architettura GreenLand, che unita alle nuove memorie HBM di seconda generazione daranno parecchio filo da torcere alla controparte Nvidia che, come AMD, è pronta a rilasciare le sue periferiche a 16nm con l’architettura Pascal. Vedremo se AMD questa volta riuscirà veramente ad affiancare o superare Nvidia.

Condividi
Articolo precedenteASUS annuncia la sua GeForce Strix GTX 950
Articolo successivoSerellan, dopo Takedown, annuncia un nuovo sparatutto tattico: Epsilon
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.