Dopo svariati anni di sviluppo e ricerca AMD finalmente è pronta a gareggiare con Intel sul piano dei processori di fascia alta.

Secondo i primi test condotti dalla casa americana, le CPU Zen a 14nm con 8 Core e 16 Threads si possono confrontare, in termini di prestazione, con gli attuali Broadwell-E di Intel.

Come potete vedere dal filmato pubblicato da wccftech.com che mostra un primo benchmark, il salto in avanti fatto con Zen è impressionante.
Di seguito inseriamo la lista delle novità che porterà questa nuova piattaforma:

Lato CPU:

  • Two threads per core
  • 8 MB shared L3 cache
  • Large, unified L2 cache
  • Micro-op Cache
  • Two AES units for security
  • 14nm FinFET Transistors
Lato piattaforma:
  • DDR4 Memory
  • PCIe Gen 3
  • USB 3.1 Gen2 10Gbps
  • NVMe
  • SATA Express
Condividi
Articolo precedenteNuove auto confermate in Forza Horizon 3
Articolo successivoSvelato il nuovo DLC di Call of Duty: Black Ops 3
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.