In seguito ad una scoperta effettuata dall’utente Nazgul Tirith sembrerebbe che gli sviluppatori di Torment: Tides of Numenera avessero iniziato il lavoro di localizzazione e di traduzione del titolo anche in italiano, poi interrotto probabilmente a causa dell’enorme mole di parole presenti (1,2 milioni).

Infatti l’utente “smanettando” tra i file di gioco si è imbattuto nella cartella IT che conteneva vari file, però di dimensione minore rispetto alle cartelle con le lingue tradotte completamente (14 MB invece di 20/24 MB). L’utente è riuscito anche a caricare i file in gioco commentando così il risultato: “i menù sono vuoti, sembra un lavoro incompiuto.”

 

Condividi
Articolo precedenteIl sequel di Star Wars: Battlefront sarà più grande
Articolo successivoIn sviluppo un nuovo Borderlands
Disincantato sognatore, ama la libertà d’azione e l’esplorazione. Onnivoro consumatore, ha affinato il proprio gusto con titoli del calibro di Dishonored e BioShock, odia le etichette e la disinformazione. Approdato recentemente nel mondo della critica videoludica cerca di trasferire in tutto quello che fa un’acuta riflessione sul medium e un pizzico di fantasia, crede fermamente nella “nobilitazione” del videogioco.