Dopo la notizia della rimozione della campagna single-player di Call of Duty: Black Ops 4, Treyarch torna sull’argomento aprendo le porte per un possibile ritorno.

Infatti il Senior Producer, Yale Miller, ha ammesso che quello della software house non è un addio, ma piuttosto un arrivederci: la modalità storia potrebbe ritornare dopo Call of Duty: Black Ops 4.

“Quando lavoriamo ad un gioco e completiamo il suo sviluppo, ci domandiamo sempre: ‘cosa amano di più i giocatori?’. Se vogliono un’altra campagna tradizionale, allora creeremo un’altra campagna tradizionale”.

Inoltre Miller ha precisato che il multiplayer di quest’ultimo capitolo è stato modificato profondamente, offrendo ai giocatori ben tre campagne Zombie, tanti specialisti e la nuova Battle Royale.

Call of Duty: Black Ops 4 arriverà sugli scaffali di tutto il mondo a partire dal 12 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Call of Duty: Black Ops 4