Nuove informazioni arrivano da parte di VRZone, sito di informazione tecnologica, che afferma, tramite fonti sicure, che Intel starebbe pensando di far coincidere il lancio dei nuovi processori Broadwell con la serie Skylake che inizialmente era prevista per la metà del 2015.

I processori Broadwell, che ricordiamo saranno i primi ad avere un processo produttivo a 14nm, sono previsti per l’inizio del 2015 e a distanza di poche settimane la società di Santa Clara avrebbe deciso di commercializzare anche le soluzioni Skylake.

intelpa


Certamente non bisogna essere strateghi del marketing per capire che questa prospettiva di distribuzione creerà solo del caos fra gli utenti.
Attendiamo comunicati ufficiali da parte di Intel, che comunque a fine estate debutterà con i Processori Haswell-E dai modelli 5820K, 5930K e 5960X.

Condividi
Articolo precedenteFuturo virtuale
Articolo successivo4 Chiacchiere Su… I videogiochi violenti fanno male?

Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere).

Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.