HBM2 AMD e Nvidia

Samsung ha da poco annunciato che nei suoi laboratori è ufficialmente iniziata la produzione di memorie HBM di seconda generazione, il nuovo hardware sarà poi inserito nelle prossime periferiche video di AMD e Nvidia per la generazione Polaris e Pascal.

Come in molti sanno le HBM vengono sfruttate solamente da AMD nella serie Radeon Fury, ma visto l’incredibile riscontro in termini di prestazioni, larghezza di banda e consumo energetico, presto verranno adottate anche da Nvidia.

Rispetto alla prima generazione, le HBM2 verranno fornite con capacità da 4GB con una larghezza di banda doppia, da 128 a 256 GB/s per chip, dunque, facendo bene i calcoli, con l’utilizzo di ben 4 GB potremo raggiungere una banda che tocca la soglia del TB/s.

Attendiamo la presentazione delle prime periferiche da parte di AMD e Nvidia per verificare con mano la loro reale potenza.

Condividi
Articolo precedenteThe Witness non arriverà su Xbox One
Articolo successivoDisponibile per PC il Crime Fighter Challenge Pack #6 di Batman: Arkham Knight
Vice direttore di Gamesquare.it, specializzato in giochi Stealth, Action e Shooting, odia con tutto se stesso i titoli Platform (per sua innata incapacità con questo genere). Si è avvicinato al medium videoludico durante la settima generazione di console, alternando momenti di gaming compulsivo a settimane di completo relax elettromagnetico. Pur avendo un altro lavoro, dedica gran parte del suo tempo libero allo sviluppo di questa piccola realtà online.