L’ex scrittore di BioWare, Mike Laidlaw, ha condiviso alcuni dettagli allettanti su ciò che aveva progettato per Dragon Age 4, prima della sua partenza lo scorso anno.

Parlando alla Game Developers Conference 2018 di questa settimana ( tramite US Gamer ), Laidlaw ha indicato che uno dei personaggi più importanti nel gioco doveva essere Solas o comunque le rivelazioni che lo hanno coinvolto nel DLC Trespasser di Dragon Age Inquisition.

 

“Ovviamente la strada da seguire sarà tracciata dalle rivelazioni di Solas”, ha aggiunto. Laidlaw ha continuato a descrivere le ragioni che lo hanno portata a lasciare BioWare, dicendo che “volevo provare una nuova sfida”.

Dragon Age Inquisition Dragonslayer 1

“Ho pensato che se volevo andarmene, quello era il momento meno sconvolgente per me. Quindi sarei sbalordito se qualsiasi piano narrativo scritto da me, fosse rimasto completamente immutato”, ha detto Laidlaw, aggiungendo che è abbastanza fiducioso su come BioWare gestirà la serie in futuro.

“I creativi devono essere presenti e guidare il team nel fare tutto ciò che li appassiona. Non ho alcun timore di come cambieranno il mondo di gioco, perché c’è un profondo rispetto per quello che è stato fatto.”

BioWare non ha ancora condiviso dettagli sul nuovo gioco di Dragon Age, tutto ciò che sappiamo è che il titolo è attualmente in produzione. Tuttavia, lo studio è focalizzato sulla realizzazione di Anthem, l’action-adventure open-world in stile Destiny per PlayStation 4, PC e Xbox One.