Dambusters ha pubblicato la patch 1.4 per la versione PC di Homefront: The Revolution, che dovrebbe andare a correggere diversi problemi. Tra quelli principali, come riportato da GamingBolt, ecco cosa emerge:

– Ottimizzati i checkpoint all’interno dei livelli in maniera da ridurre le micro-pause del salvataggio, con il gioco che ora avverte di stare salvando
– Riaggiustate le icone sulla mappa, che tendevano a scomparire per alcuni utenti
– Aggiustati alcuni bug che provocavano crash
– Performance migliorate per le CPU multicore.

 

Homefront The Revolution