Una recente patch pubblicata per la versione PlayStation 4 Pro di Battlefield 1 sembrerebbe averne peggiorato le prestazioni. Stando ad un’analisi di Digital Foundry, sulla nuova console le prestazioni del gioco di DICE sarebbero state addirittura migliori del 47%. Dato che Sony aveva detto, prima del lancio della console, che nel multiplayer non ci sarebbero state differenze tra la versione standard e quella Pro, c’è da chiedersi se l’abbassamento delle prestazioni sia voluto oppure no.

battlefield-1-face